Siamo nati solo da pochi giorni e siamo già presenti sulla piattaforma digitale più grande d’italia per la gestione delle richieste di aiuto: Covid19Italia.help!

Come e nata e perchè?

Si parla tanto di notizie verificate, di fake news e di comunicazione digitale come se fossero delle cose astratte.

Ma chi si occupa veramente di andare a verificare la montagna di informazioni che ogni giorno ci vengono fornite dai canali di informazione? Oltre ai grandi centri di factchecker (Lo stesso Facebook Italia  ha un intero dipartimento dedicato nella sede di Milano, come ha dichiarato Rosa Cialini, Government Partner Manager dell’azienda) esistono una marea di volontari, persone comuni che per puro piacere e “dovere civico” si mettono al servizio dello stato, gratuitamente, per verificarle.

Ma per far funzionare il sistema bisognava mettere a sistema queste persone. Ecco che nasce questo team di volontari: sviluppatori, comunicatori, giornalisti, e anche semplici cittadini uniti dalla voglia di dare una mano. Tanto che la rete si sta già espandendo al di fuori dei confini nazionali con un team in Grecia e uno in Portogallo.

Ma la rete serve anche e soprattutto per diffondere le buone pratiche. Qui di seguito trovate il nostro progetto in dettaglio sulla loro piattaforma: https://www.covid19italia.help/issues/2189.

Rimanete aggiornati, ci saranno presto novità.